domenica 26 ottobre 2008

intervista col caprone

il lavoro procede, anche se il mio corpo cerca di abbandonarmi(una piccola febbre condita con una sana dose di raffreddore e mal di gola mi stanno accompangando da un paio di giorni). questa è solo una piccola anticipazione..work in progress.
giusto per capire se vi piace o meno..
ora devo dar fondo alle mie riserve di energia e superare il limite del super sayan!
kaioken alla decima potenza!

7 commenti:

silvano ha detto...

I disegni sono belli , il testo intrigante ...si può averne ancora ?

aLeX ha detto...

ma certo! a breve posterò qualcosa di più sostanzioso.. sperando che sia di vostro gradimento.. intanto sono contento che questa mia piccola previews ti sia piaciuta..ogni consiglio, giudizio o parola buona è sempre gradita!
grazie..

saluti esoterici..
aLeX

grezzodeluxe ha detto...

ahppperò,
ma quindi sei bravo? 'sti disegni son davvero interessanti.
vieni a Lucca?

compliments!

MA! ha detto...

Direi che ricevere i complimenti dal Ponticelli nazionale valga più di ogni cosa io possa dire. Complimenti per le persone da cui ricevi complimenti.

aLeX ha detto...

alberto:
santa merda!
sono emozionato! è un onore leggerti da queste parti..
grazie per il passaggio e per le parole buone! troppo buone!
a lucca ci sarò sicuramente(sabato).. devo farmi autografare "blatta"!

ma!:
grande e grazie per il passaggio, ogni complimento è sempre ben accettto.. da dovuque arrivi..
la frase "Complimenti per le persone da cui ricevi complimenti" è semplicemente meravigliosa!

a tutti:
saluti esoterici..
aLeX

grezzodeluxe ha detto...

complimenti meritati,ti terrò d'occhio; e già che ci sono volevo farli anche a ma! perchè il suo sito è una figata, e abbiamo gli stessi gusti (soprattutto cinematografici) solo che non avendo io un account blogspot (o come diavolo si chiama) non posso commentare, ma vi osservo tutti dal mio monitor:)

MA! ha detto...

Lusingato! Inutile dirti che non vedo l'ora di leggere Blatta. Tra parentesi, ho adorato la tua storia breve su La Scimmia, la vignetta in cui il pitore si taglia l'occhio è di un dramma insostenibile.